STAMPASTAMPASTAMPASTAMPASTAMPA

STAMPA

Il mondo di “Fai un giro a 360° con le chiusure in alluminio”: qui puoi trovare le informazioni e i comunicati stampa (opzione download).

2018

Sempre più produttori di vino scelgono tappi di alluminio

Le recenti ricerche mostrano che il mercato globale dei vini sta passando ai tappi di alluminio

I tappi di alluminio ammontano a una quota appena al di sotto del 30% del mercato complessivo globale dei vini fermi imbottigliati, secondo una ricerca condotta di recente da Euromonitor. Con 30 miliardi di bottiglie vendute in tutto il mondo nel 2016, le dimensioni del mercato dei tappi di alluminio si attestano ora attorno ai 9 miliardi di unità l’anno. Questo cambiamento che sta portando a optare per i tappi a vite in alluminio è particolarmente evidente per i mercati di vino fermo più grandi: l’Europa e gli USA.

L’Europa rappresenta ancora il mercato più ampio per i vini fermi imbottigliati,  con volumi che hanno superato i 17 miliardi nel 2016, secondo un’altra ricerca condotta da IWSR, che si è basata su unità di misura equivalenti alla bottiglia da 0.75 L. Entrambi gli esiti delle ricerche indicano un calo dei volumi di vino fermo imbottigliato in Europa, quantificabile tra il 5.3 e il 6.4% nei cinque anni presi in esame dallo studio. I tappi di alluminio hanno registrato però un progresso significativo nello stesso periodo, con una crescita del 14.5% e un CAGR del 5.2% calcolato sul periodo 2012-2016.

A commento delle cifre, Guido Aufdemkamp, in rappresentanza dell’Aluminium Closures Group, ha detto: “Questi resoconti indicano come i tappi di alluminio stiano continuando a dimostrarsi nettamente vantaggiosi rispetto ad altri tipi di tappi per vini. La loro praticità d’uso e i loro miglioramenti sempre più evidenti in termini di marchiatura e di decorazione fanno sì che un numero sempre maggiore di produttori di vino stia passando ai tappi di alluminio.”

“Inoltre occorre notare che, mentre il volume globale di vini fermi imbottigliati misurato dall’IWSR in equivalenti di bottiglie da 0.75L è diminuito del 2.8% nel periodo dal 2012 al 2016, attestandosi a 28.3 miliardi di bottiglie, Euromonitor indica che il numero totale di bottiglie di vino vendute su scala mondiale si è mantenuto stabile. Queste cifre sono basate su un metodo di ricerca più differenziato, che porta a numeri più alti rispetto a quelli di molte altre fonti di previsione provenienti dai media e da altri metodi” ha aggiunto.

La situazione negli Stati Uniti continua a mostrare un mercato forte per quanto riguarda i vini con tappi di alluminio. Il numero di bottiglie di vino da 0.75 L vendute nel 2016, di tutte le tipologie, ha registrato un aumento del 4.4% rispetto al 2015, secondo lo studio condotto dall’IWSR. Le vendite hanno superato i 3.8 miliardi di bottiglie. Euromonitor conferma che i tappi di alluminio erano presenti sul 44.9% del numero totale di bottiglie di vino in bottiglia vendute negli USA in quell’anno. Il CAGR per i tappi di alluminio negli USA calcolato sul periodo quinquennale è stato del 6%.

Nell’esprimere la sua soddisfazione per la crescita costante del mercato dei tappi a vite in alluminio, Guido Aufdemkamp ha proseguito dicendo: “È in corso una vera accettazione globale dei tappi di alluminio, in particolare da parte dei consumatori più giovani e dai neofiti del vino, che mostrano una vera e propria preferenza per i tappi a vite.”

“A convincere i consumatori è la loro praticità d’uso, come hanno dimostrato i sondaggi della nostra campagna Un giro a 360°. Inoltre, questi tappi sono completamente riciclabili, una caratteristica in grado di rispondere perfettamente alle attuali esigenze di imballaggi dalle prestazioni più sostenibili” ha poi concluso.

Fonti: Euromonitor International, IWSR e EAFA

2016

Oggi, in Europa, un tappo di alluminio su due è riciclato

Il tasso medio di riciclaggio dei tappi di alluminio in Europa è aumentato a oltre il 50%, secondo le cifre pubblicate di recente dalla campagna “Chiusure in alluminio  – Un giro a 360°” a cura della European Aluminium Foil Association, l’associazione europea dei produttori di foglio di alluminio. Gran parte di questo miglioramento si deve alle iniziative nazionali e ai migliori programmi di raccolta e di riciclaggio in tutta Europa, stando a quanto riporta l’associazione.

I tappi di alluminio, usati per lo più per bottiglie di vino, alcolici, acqua e olio d’oliva, possono essere raccolti o insieme alla frazione di imballaggi misti o insieme al flusso di raccolta del vetro. I moderni procedimenti rendono possibile estrarre e riciclare l’alluminio con facilità da ambedue i flussi di materiale.

Poiché i sistemi di raccolta e di riciclaggio degli imballaggi in Europa presentano notevoli differenze da Paese e Paese, le iniziative nazionali si stanno rivelando le più efficaci. Ad esempio, il programma britannico “You Can Leave Your Cap On” ha permesso alle autorità locali di aumentare il recupero dei tappi di alluminio destinati al riciclaggio. Avviato da ALUPRO, in collaborazione con British Glass e EAFA, il programma invita chi ricicla a riavvitare i tappi sulle bottiglie vuote prima di riciclarle, in modo tale da portare a buon fine il recupero di una maggiore quantità di alluminio. Condividendo le buone pratiche nella rete europea delle organizzazioni che si occupano di riciclare gli imballaggi di alluminio, ALU DK ha avviato un progetto simile in Danimarca con la campagna “Keep the Cap on”, sostenuta dal governo danese. Altre organizzazioni nazionali come CIAL in Italia stanno facendo sempre più riferimento ai tappi di alluminio nei loro annunci generici e specifichi intesi ad aumentare la consapevolezza che i tappi di alluminio sono perfettamente idonei a essere raccolti e riciclati.

Commentando le cifre, il presidente dell’EAFA Closures Group Franco Bove ha detto: “È incoraggiante vedere che l’industria continua a sostenere iniziative nazionali che promuovono la raccolta e il riciclaggio dei tappi di alluminio. L’alluminio riciclato è un bene prezioso e il suo valore sostiene l’economia del processo di riciclaggio.”

Questi tassi relativi al riciclaggio dei tappi di alluminio sono calcolati sulla base dei tassi complessivi nazionali di riciclaggio dell’alluminio, che sono di pubblico dominio, oltre che sulla base di dati di consumo forniti da società di ricerca di mercato.

Raccogli l’invito per ALUNCH e paga con chiusure di alluminio: basta un giro di tappo!

Si sta diffondendo tra i giovani professionisti di Bruxelles l’invito a partecipare ad ALUNCH nel prestigioso ristorante Grapevine, vicino al Parlamento Europeo, ogni giovedì, per tutto il mese di aprile e maggio. Per ‘pagare’ i pasti consumati, i partecipanti dovranno portare dei tappi di bottiglia in alluminio, grazie ai quali potranno gustare tutta una serie di cibi squisiti, tutti serviti in foglio di alluminio o contenitori di alluminio, ovviamente!

L’iniziativa, che si svolgerà dal 14 aprile al 26 maggio, intende mostrare il valore delle chiusure in alluminio e di altri prodotti realizzati con foglio di alluminio, e aumentare la consapevolezza dei loro benefici e della loro praticità. Tutti i tappi verranno raccolti in un tubo trasparente, cosicché al termine del periodo dell’iniziativa si sarà accumulata una ‘banca’ piena di tappi.

Guido Aufdemkamp, direttore esecutivo dell’ente organizzatore EAFA, l’Associazione Europea dei produttori di fogli di alluminio, ha spiegato le ragioni dietro questo evento, “Volevamo dire la nostra sul valore delle chiusure in alluminio e in realtà sull’intera gamma di prodotti in alluminio, in una maniera interessante e divertente, che si rivolgesse in modo particolare ai tanti giovani di provenienza internazionale che vivono, lavorano e studiano a Bruxelles, il cuore dell’Europa!”

I partecipanti ad ALUNCH avranno a disposizione un menù (in francese, olandese e inglese) nel quale troveranno una scelta di pasti, dessert, caffè e dolcetti, tutti serviti all’interno di foglio, contenitori, sacchetti o capsule di alluminio.

EAFA coinvolgerà i social media, compresi Facebook e Instagram, per promuovere ALUNCH e si augura che gli ospiti postino qualche foto online per far vedere le loro esperienze, specie quelle divertenti! Nel ristorante verranno collocati anche volantini e manifesti: trovandosi nella Place du Luxembourg, il locale è situato in un luogo vivace e brulicante di attività, nel cuore del quartiere europeo di Bruxelles.

Tutti i tappi raccolti saranno destinati al riciclaggio: per mostrare il loro vero valore alla collettività basta un giro di tappo.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa ALUNCH visitate www.alunch.eu

La campagna a favore delle chiusure in alluminio rende divertente la praticità a ProWein

A seguito del successo dello scorso anno in occasione della prima partecipazione a ProWein, la fiera leader internazionale del settore vinicolo, la campagna “Un giro a 360° con le chiusure in alluminio” che promuove i vantaggi dell’alluminio per i produttori di vino, sarà anche quest’anno a Düsseldorf a marzo.  Il team di questa campagna si troverà nel settore dedicato “Packaging & Design”, adiacente al ProWein Forum, padiglione 13, stand E50.

2015

Discover the benefits of aluminium closures at SITEVI

The event will take place on 25 November 2015 (15.30 - 17.00) in Hall B5, Salle 5, Parc des Expositions, Montpellier. Several industry experts will offer their insights. SITEVI 2015 will take place from Tuesday 24 to Thursday 26 November 2015.

Download Press Releases

Scopri al SIMEI i vantaggi delle chiusure in alluminio per il vino

Mercoledì 4 novembre, alle ore 10.30 presso il SIMEI (Salone Internazionale Macchine per Enologia e Imbottigliamento) in Fiera Milano, Rho (PAD. 15 – Area Mosto) avrà luogo un workshop sui vantaggi delle chiusure in alluminio per il vino, organizzato nell’ambito della campagna pan-europea denominata “Fai un giro a 360° con le chiusure in alluminio”, specificamente studiata per aumentare la consapevolezza relativa a questa tipologia di chiusure.

 

Download Press Releases

Le chiusure in alluminio avranno un ruolo di primo piano a ProWein 2015

La campagna “Un giro a 360° con le chiusure in alluminio” sarà presente per la prima volta a ProWein (dal 15 al 17 marzo 2015 a Düsseldorf), la fiera leader internazionale del settore vinicolo. La campagna, che promuove i vantaggi del segmento in crescita delle chiusure in alluminio per i vini, farà parte di uno show dedicato al “Packaging & Design”, adiacente al ProWein Forum.

Download Press Releases

Una buona scelta per il 2015, i tappi di alluminio

Per il mercato dei tappi di alluminio, in particolare per il vino, si prevede per il 2015 un’ulteriore forte crescita. Questa crescita è dovuta a tutta una serie di fattori, tra cui la comodità offerta sia ai consumatori, sia ai produttori e agli imbottigliatori di vino.

Download Brochure (Clicchi sul immagine)

Download comunicati stampa

2014

Migliorate le performances di riciclaggio delle chiusure in alluminio

La percentuale media di riciclaggio delle chiusure in alluminio ha raggiunto in Europa il 45%.

  • Nonostante le dimensioni ridotte, le chiusure in alluminio vengono raccolte e riciclate in gran misura – separatamente ad altri materiali d’imballaggio o assieme alle bottiglie di vetro

  • Il riciclo dell’alluminio impiega fino al 95% di energia in meno rispetto alla sua produzione iniziale

Download comunicati stampa

I consumatori sceglono le chiusure in alluminio per il vino

Secondo un’indagine di IPSOS il tappo a vite in alluminio è preferibile al sughero.

I consumatori hanno scelto il tappo a vite. Secondo un’approfondita indagine condotta da IPSOS* su 6000 consumatori, la maggioranza preferisce un tappo in alluminio rispetto ad altri metodi di chiusura, per diversi motivi tra i quali la sua praticità.

 

Download Press Releases

2013

Un giro a 360° con le chiusure in alluminio. Una panoramica complessiva sul settore

La campagna di informazione Un giro a 360°, nata per promuovere e sostenere l'uso dei tappi in alluminio per il vino, è stata estesa a tutta una vasta gamma di prodotti in bottiglia che usano queste chiusure, includendo i superalcolici, l'acqua e l'olio. Questi nuovi contenuti mettono in risalto ancora una volta l'approccio attivo e dinamico della campagna in questo settore.

  • “Un giro a 360° con le chiusure in alluminio” è una campagna di sensibilizzazione lanciata dai maggiori produttori europei di tappi in alluminio. Fornisce informazioni dettagliate sui vantaggi offerti da queste chiusure all'avanguardia per molti prodotti in bottiglia.
  • La campagna si avvale di dati e informazioni assolutamente attuali grazie all'appoggio dei fornitori dell'industria dei tappi in alluminio.
  • Rivela gli alti tassi di crescita nell'uso di tappi in alluminio degli ultimi anni (nel 2012: 16 miliardi di tappi per vini, superalcolici, acqua da tavola e olio).

Download comunicati stampa

ALUPRO inaugura una iniziativa di „Aluminium Caps & Closures Recycling“

Avanti ...

Aluminium Closures – Turn 360˚ brossura

Vi interessa un tappo moderno per il vostro vino?

Download Brochure

Al via la campagna informativa di EAFA sulle ottime performance di riciclaggio dei tappi a vite in alluminio

La percentuale di riciclaggio dei tappi a vite in alluminio si attesta in media al 40% in tutta Europa.

  • Nonostante le loro ridotte dimensioni, i tappi in alluminio vengono raccolti e riciclati o separatamente ad altri materiali di imballaggio o insieme alla raccolta del vetro.
  • Il riciclo dell’alluminio impiega fino al 95% di energia in meno rispetto a quella utilizzata per la sua produzione primaria.

Download Press Releases

2012

Communicato stampa Aluminium Closures – Turn 360˚

Campagna volta a promuovere la qualità e i vantaggi dei tappi in alluminio

  • I produttori leader di tappi in alluminio lanciano la campagna promozionale pan-europea “Aluminium Closures – Turn 360°” per sensibilizzare l’opinione pubblica sui vantaggi di una chiusura sostenibile e all’avanguardia.
  • Il nuovo portale internet www.aluminium-closures.org è online per fornire informazioni complete ed esaustive sui vantaggi dei tappi in alluminio.

Download comunicati stampa

Information generali Aluminium Closures

Fai un giro a 360°con le chiusure in alluminio

  • I tappi in alluminio combinano tutta una serie di caratteristiche positive per far apprezzare ad ognuno di noi il piacere del vino
  • Enorme incremento della produzione negli ultimi dieci anni: il numero di tappi in alluminio per il vino utilizzati in tutto il mondo ha registrato un rapido incremento fino a 4.0 miliardi di unità (2011)
  • I tappi in alluminio sono ‘più sostenibili’ dei tappi tradizionali

Download comunicati stampa