Servire e preservareServire e preservareServire e preservareServire e preservare

Gusto e qualità

Conservare e servire il vino

Prima che esistesse la chiusura in alluminio, il consumatore era posto di fronte ad un piccolo dilemma: quando apriva una bottiglia di vino doveva decidere se finire l’intera bottiglia o se rischiare di sprecare un po’ del prezioso liquido rimettendole il tappo di sughero, conservandone un bicchiere oppure due per un secondo momento.

Il vino in bottiglia con tappi di alluminio può essere servito al bicchiere in qualsiasi momento, in quanto si mantiene perfettamente anche il giorno seguente o per l’ospite successivo. I ristoranti hanno così la possibilità di servire ai loro clienti un vino di alta qualità al bicchiere, senza obbligarli all’acquisto di un’intera bottiglia.

Il vino conservato in bottiglie con tappi di alluminio consente inoltre ai clienti di un ristorante l’assaggio di vini diversi durante un pasto e la scoperta di nuovi sapori e qualità. Grazie alle chiusure di alluminio è facile degustare vini diversi, in porzioni individuali, in qualsiasi momento. Il consumatore può essere certo che il vino è nella migliore condizione possibile, sempre.

< back